into the woods

 

Monticelli d’Ongina, 2017

Una casetta di legno, un trenino sospeso nell’aria ed un coniglio, non siamo entrati in un bosco incantato ma nel nostro ultimo progetto. In questo caso la vera voce narrante della casa sono gli oggetti personali messi in luce da un arredamento che funge solo da cornice. La cucina ed il porta legna in ferro sono completamente a vista, le librerie essenziali, la testata del letto ridotta al minimo ma estremamente funzionale; sono arredi progettati con il fine di esporre gli oggetti personali, di raccontare la storia di chi li vive.

Pin It on Pinterest

Share This