sfumature di grigio

 

Casalbuttano ed Uniti, 2019

Una coppia giovane, amante dei toni scuri e delle finiture ricercate, degli spazi aperti e luminosi, dei luoghi conviviali per una cena con gli amici. Per assecondare queste necessità abbiamo apportato da subito un paio di modifiche strutturali allo spazio destinato a living e cucina: demolito una parete in centro stanza e ampliata una vetrata perimetrale per potenziare l’illuminazione generale dell’ambiente. In un secondo momento ci siamo dedicati alla funzionalità delle singole aree; la cucina è composta da due blocchi lineari, uno sul fondo della stanza che si sviluppa a parete ed uno a penisola che si slancia sul centro della stanza. Il primo accoglie la funzione del contenimento e del lavaggio; la porzione delle colonne viene interrotta da una boiserie con un piccolo televisore e da mensole a giorno in essenza utili a scaldare la composizione grigia antracite. Il secondo è composto da piano snack sempre in essenza ed un ampio piano con zona cottura destinato alla lavorazione dei cibi. Per non nascondere i dettagli minuziosi della cucina abbiamo selezionato una cappa incassata a soffitto e dei corpi luce essenziali a caduta sul piano. In questo modo utilizziamo una luce puntuale che illumina e ad enfatizza le zone principali dello spazio, le zone della casa più importanti dove vengono condivisi i momenti intimi della vita quotidiana. In soggiorno troviamo un grande divano arricchito da cuscini coordinati con le tonalità dello spazio ed un mobile lineare che ospita televisore e camino. Su uno sfondo bianco i toni grigi degli arredi laccati sono molto predominanti e risultano un pò severi se non accompagnati da dettagli caldi e materici; su questa teoria abbiamo inserito alcuni dei complementi in rovere e corten, conferendo all’ambiente il giusto equilibrio tra colori e superfici, tra freddo e caldo.

Privacy Policy
Cookie Policy

made with ❤ in Castell'Arquato, Italy by Emilia Agency | siti internet | grafica | comunicazione

Pin It on Pinterest